Giovedì, Settembre 21, 2017

It En Français

Formazione

Le aziende oggi si confrontano con scenari complessi di cambiamento sotto diversi punti di vista, in riflesso del fatto che la società attuale è sempre più caratterizzata da incertezza, imprevedibilità, informatizzazione, globalizzazione, mutamenti profondi che investono in modo determinante diversi ambiti di vita ed in particolare il mondo del lavoro e delle organizzazioni.

Il panorama appena prospettato porta in primo piano nuovi bisogni individuali ed organizzativi quali flessibilità, adattamento, specializzazione, apprendimento continuo.

La formazione ha quindi, secondo un ottica sistemica, il compito di costruire nuovi schemi cognitivi e sistemi di valori e di competenze adatti ai moderni contesti lavorativi ed alle aziende sempre più all’avanguardia. L’azione formativa rappresenta una strategia rivolta ad individui, gruppi e aziende per promuovere l’adattamento all’ambiente, sociale ed organizzativo e investire sul loro valore potenziale. Date tali premesse, la Realjob è sempre attenta ai nuovi bisogni formativi, tenendo conto della globalità degli individui e della relazione imprescindibile con il contesto e il mondo del lavoro.

 

La Formazione Finanziata FormaTemp

FORMA.TEMP - Fondo per la formazione dei lavoratori in somministrazione con contratto a tempo determinato - è un ente bilaterale costituito sotto forma di libera associazione senza fini di lucro tra l’associazione di rappresentanza delle Agenzie per il lavoro, le organizzazioni sindacali dei lavoratori somministrati nonché le tre Confederazioni sindacali.
La creazione di FORMA.TEMP ha permesso di rendere disponibili le risorse finanziarie destinate a qualificare ulteriormente il lavoro in somministrazione nel sistema delle politiche del lavoro.
Forma.Temp, riconosce tra le sue finalità lo sviluppo di pratiche formative che qualificano ulteriormente il lavoro in somministrazione nel sistema delle politiche del lavoro. Gli interventi ed i percorsi formativi sono stati disciplinati nell’ambito dell’Accordo Quadro sulle politiche formative e delle sue successive integrazioni, con il quale le Parti Sociali hanno fissato la cornice di un modello di formazione che stimola politiche volte a dare risposte ai fabbisogni formativi del settore, sia sul versante delle imprese, sia sul versante dei lavoratori coinvolti. Quattro le aree formative individuate per il settore:

formazione di base: mira al trasferimento e allo sviluppo di competenze di base che rispondono all’esigenza di migliorare l’occupabilità delle risorse umane. Si tratta di una formazione finalizzata a fornire delle conoscenze di carattere generale collegate al mondo del lavoro. Nell’esperienza finora realizzata è risultato anche uno strumento per il primo inserimento al lavoro di molti inoccupati, si è ritenuto indispensabile concretizzare momenti formativi per dotare i lavoratori in somministrazione di quelle conoscenze-base inerenti le specificità e complessità di tale particolare contratto di lavoro nonché di quelle informazioni utili all’acquisizione della conoscenza dell’organizzazione del lavoro;

formazione professionale (specialistica-qualificante): mira alla creazione di competenze o specializzazioni professionali nonché al trasferimento di competenze cosiddette “trasversali”. Questa tipologia ha l’obiettivo di sviluppare conoscenze e capacità specializzate, rendendo la risorsa umana capace di inserirsi ed adattarsi proficuamente in differenti contesti produttivi ed organizzativi delle imprese utilizzatrici;

formazione on the job (in affiancamento sul posto di lavoro) è principalmente mirata a raccordare la professionalità del lavoratore alle esigenze collegate all’espletamento della mansione in contesti produttivi/organizzativi individuati. Tali iniziative sono quindi ancorate a bisogni di formazione emersi a fronte di singole esigenze delle imprese utilizzatrici ed hanno quale loro peculiarità la specificità e brevità. Questa iniziativa formativa è anche finalizzata a formare e ad addestrare i corsisti all’uso delle attrezzature di lavoro necessarie allo svolgimento delle attività lavorative per le quali vengono assunti;

formazione continua rappresenta uno strumento per sostenere l’aggiornamento e l’adattamento professionale dei lavoratori in somministrazione. Le iniziative sono volte all’adeguamento delle qualifiche, all’evoluzione delle professioni e dei contenuti delle mansioni, al miglioramento e alla acquisizione delle competenze indispensabili per rafforzare la situazione competitiva delle imprese e del loro personale.


I NOSTRI CORSI

  • Corso di Contabilità di Base per Ragionieri e Periti - 80 ore - Gratuito
  • Corso di Contabilità di Base per Diplomati- 80 ore - Gratuito
  • Corso Professionale Paghe e Contributi - 125 ore - Gratuito
  • Corso Professionale di Contabilità e Marketing per Diplomati - 125 ore - Gratuito
  • Corso Professionale di Marketing Aziendale e Contabilità - 250 ore - Gratuito
  • Progettazione e Grafica di base - 80 ore - Gratuito
  • Corso di modellazione 3D e rendering per l’architettura (rhinoceros + 3D studio) - 80 ore - Gratuito
  • Corso di progettazione, disegno e resa grafica del progetto - 250 ore - Gratuito
  • Informatica di Base - 80 ore - Gratuito
  • Informatica Impiegato Specializzato - 200 ore - Gratuito
  • Inglese A1/B1 125 ore - Gratuito
  • Corso di di Assistente Familiare - 125 ore - Gratuito
  • Spagnolo Principiante A1/A2 - 125 ore - Gratuito
  • Corso di Italiano Livello A1 - 100 ore - Gratuito
  • Corso di Italiano Livello A2 - 100 ore - Gratuito
  • Corso di Italiano Livello B1 - 100 ore - Gratuito
  • Corso di Italiano Livello B2 - 100 ore - Gratuito
  • Tata Familiare - 150 ore - Gratuito

 E-LEARNING

Nell'odierna  società della conoscenza, dove il sapere rappresenta la principale risorsa intangibile su cui investire, la teledidattica si offre come strumento potente e flessibile per  aziende e individui, incrementando, da una parte, l’efficienza dei processi interni all’organizzazione, dall’altra, la spendibilità di competenze sempre nuove nel mercato del lavoro. L'insegnamento in linea è un processo di formazione continua che implica l'utilizzo delle tecnologie di rete per progettare, scegliere, gestire e ampliare l'apprendimento, realizzando dei percorsi didattici mirati e modulari che consentano di raggiungere obiettivi formativi sempre più specifici e mirati.
Sfruttando la rete internet e quindi la diffusione di informazioni/contenuti a distanza, l’utente potrà partecipare attivamente al proprio percorso di apprendimento strutturato ad hoc senza i vincoli di orario e di presenza fisica propri della formazione tradizionale. Inoltre sarà costantemente possibile interagire con docenti/tutor e altri utenti al fine di promuovere la fruizione di contenuti complessi e incrementare la conoscenza attraverso il confronto e la collaborazione. Anche il momento di valutazione ed il monitoraggio costante consentirà all’utente di riconoscere quanto appreso ed avere maggiore consapevolezza del proprio processo di apprendimento e di elaborazione dei contenuti.